POR MARCHE FESR 2014-2020

Bando: Voucher per favorire i processi di innovazione aziendale e l'utilizzo di nuove tecnologie digitali

Favorire i processi di innovazione delle imprese marchigiane e promuovere la diffusione di una cultura della qualità nelle imprese tradizionali, incentivando e sostenendo:

  • investimenti in nuove tecnologie digitali (linea di intervento A)
  • ammodernamento tecnologico, modalità evolute di design ed eco-design, innovazione commerciale e tutela della proprietà intellettuale (linea di intervento B)

Processi di innovazione aziendale. Ecco a chi sono rivolti

50% - Micro Imprese
70% - Medie Imprese
100% - Piccole Imprese
Soggetti beneficiari del bando FESR

Micro, piccole e medie imprese, industriali o artigiane. L'attività economica, principale o secondaria, come risultante dal certificato CCIAA, deve rientrare nelle attività identificate dai seguenti codici ATECO 2007:

  • Estrazione di minerali da cave e miniere
  • Attività manifatturiere
  • Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
  • Fornitura di acqua; reti fogniarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento
  • Costruzioni

Tempi di realizzazione

Inizio:
Le spese ammissibili decorrono dalla data di presentazione della domanda.
L'inizio dell'investimento dovrà essere formalizzato attraverso la stipula di un contratto scritto, che dovrà essere sottoscritto dai legali rappresentanti dell'impresa beneficiaria e del fornitore scelto.
Termine:
L'erogazione dei servizi e/o la consegna dei beni/attrezzature oggetto del voucher e la relativa fatturazione devono avvenire entro e non oltre 12 mesi dalla data del decreto di concessione del voucher.

Importo
agevolabile

L'importo del voucher viene determinato nella misura del 50% del costo dell'investimento. L'investimento minimo ammissibile è di € 10.000,00 (IVA esclusa). L'importo massimo erogabile ad ogni beneficiario non può essere superiore a € 60.000,00 di cui € 20.000,00 per le tecnologie digitali e € 40.000,00 per i processi di innovazione aziendale

Dotazione finanziaria

Per la realizzazione del presente intervento è stanziato un importo complessivo di € 4.600.000,00 a carico del POR Marche - FESR (2014/2020), Asse 1, Azione 1.3. Le suddette risorse sono ripartite nel seguente modo:

  • € 1.800.000,00 per la Linea di intervento A;
  • € 2.800.000,00 per la Linea di intervento B;

Area di intervento A

Taurus accompagna l'azienda nell'adozione di nuove tecnologie digitali (Area di intervento A).

Impresa Estesa

Favoriamo la creazione di una rete di imprese e distretti commerciali attraverso le tecnologie digitali.

Ecommerce

Supporto nel vendere on-line. Creare un e-commerce di successo a metà prezzo oggi è possibile.

Digital Marketing

Consulenza di web marketing per favorire l'internazionalizzazione e la comunicazione online.

Social Media

Essere presenti sui social è ormai un must.
Grazie a FESR Marche puoi farlo gratis.




Area di intervento B

Innovazione commerciale, non solo tecnologica

Studi di settore e ricerche di mercato

Analisi dei clienti attuali e potenziali, analisi dei fornitori, individuazione di nuovi canali distributivi; ricerca di partner all'estero.

Studi di innovazione tecnologica

Valutazione del grado di innovazione aziendale; individuazione competitors; studi di fattibilità finalizzati a sviluppare innovazioni di prodotto.

Sviluppo di piani commerciali/mkt

Supporto all'imprenditore per la definizione strategica del progetto d'impresa e identificazione delle strategie di sviluppo.

Smart and digital factories

Applicazione di tecnologie su sistemi di produzione per migliorarne la flessibilità, la capacità di interazione con l'operatore umano e la qualità.

Contattaci

Se cerchi un valido partner per migliorare il tuo progetto o semplicemente se vuoi ricevere maggiori informazioni sul bando compila il seguente form.